11.5.10

Auguri Cucciola




Carissima tesoro,
mi obblighi a scriverti il biglietto d'auguri perchè ti rifiuti di aprire il mio regalo. Hai ragione, le cose vanno fatte bene, sempre e comunque. Ammetto che l'altra sera mi sono commossa come una bambina quando ho ricevuto il tuo messaggio.
Sei arrivata ai ventisei, ed anche se non è passato tanto, faccio fatica a ricordare i miei. Avevo appena cominciato a lavorare seriamente, dopo un anno inutile perso tra tirocinio e ospedale. Tu a quest'ora hai già fatto molta più strada, hai preso tante decisioni importanti e sofferte.
E' anche vero, come lessi da qualche parte in giro, che alla tua età, quel che succede dopo, se hai culo, è letteratura, se ne hai meno, è vino bianco, se non ne hai per niente è vita.
Abbiamo seguito percorsi differenti, che alla fine ci hanno fatto incontrare. Sei diventata la mia migliore amica, la sorella, la seconda madre, la mia coscienza. Sei tutto questo e molto di più.
Ti voglio bene cucciola, ricordalo quando sono stronza, quando sono incazzata o depressa, ricordalo quando ti travolgo con i miei abbracci e le mie risate. Ricordalo sempre.

1 commento:

  1. Che tenera la mia calabrisella spenta!!!
    Il biglietto di auguri più originale e 'romantico' che ho ricevuto!!!!!!!!!!
    Grazie!!!

    RispondiElimina