28.7.10

Funcazzismo


Drin drin. Suona il telefono questa mattina. Voce cavernosa dall’altra parte: “Oh, dove sei finita, Matta? Ti ho girato un questionario...”
Dopo un quarto d’ora d’insulti vari e aggiornamenti reciproci, decido di concedermi qualche minuto di sano funcazzismo lavorativo. Mancano 3 giorni allo switch off, ho la capa attaccata alla giugulare, due bagagli differenti da preparare e una visita odontoiatrica in tardo pomeriggio.
Me lo merito, giusto? Così scoprirete tante gemme sulla sottoscritta, delfini curiosi.


1. Che ore sono? Domanda demente. Ecco, colgo l’occasione: butta l’occhio all’orologio del blog.
2. Nome che c'è nella tua carta di identità? Sicuramente né SarettA né Wirta. Chi mi conosce lo sa. Certo che Pleonasmo sarebbe un bel nome. Toh, magari chiamo un figlio così.
3. Nomignolo? Imbarazzo della scelta: Gagina (per mamma), Micia (per marito), Toggy (per Gra), Figona (per Lovvy), Disgraziata (per Chris), Gameover (per Steo), solo per citarne alcuni...
4. Numero di candele che avevi sulla tua ultima torta di compleanno? Una in meno di quelle che avrò quest’anno, ad arrivarci (tocca palle di ferro!). Vabbè, meniamola poco: 31, maremma scorticata.
5. Data in cui di solito spegni quelle candele? 25 settembre, come Zafon, Ammaniti, Will Smith e Jansen Panettiere (chi miiinchia è???)
6. Animali domestici? Una gatta grande come una tigre, che ha frequenti crisi d’identità, si crede contemporaneamente me e un cane. Sono deleteria, lo so.
7. Altezza? Se mi prendi il metro te lo dico subito. Guarda, è là sopra sullo scaffale. Ah ah ah.
8. Colore degli occhi? Nero al centro e verde in periferia.
9. Capelli? Sì, qb e spettinati.
10. Numero di scarpe? Ho perso il conto.
11. Occhiali? Certo, fanno glam e ho scoperto essere utili per la mia miopia notturna.
12. Piercing? Tanti alle orecchie. Al naso dal 1998, all’ombelico da due mesi! Nessuno sa che il buco al naso mi crea problemi in fase di atterraggio con l’aereo; quello all’ombelico funziona come valvola di sfiato al pari della pentola pressione.
13. Tatuaggi? No, però mi farei tatuare una farfalla sull’inguine, così in gravidanza diventerebbe un’aquila reale.
14. Quanto ti piace il tuo lavoro? *batte la testa ripetutamente sulla tastiera*
15. Luogo di nascita? Rimini.
16. Hai già bevuto un cuba libre? Sì, e mi fa caccare. Ho pure fatto il bagno di notte (in mare). Ho fatto all’amore e fumato sigarette unconventional.
17. Ti sei già ubriacato(a)? Quando gira la testa, dici vaccate senza filtro e cammini sui gomiti, significa essere ubriachi?
18. Ti sei già innamorato(a)? Eeeeh!!! Hai vogliaaa!!! Tutte inculate certificate cientopecciento.
19. Hai già amato qualcuno al punto di piangere? Sì. Poi abbiamo scoperto che la palla chiodata sulla schiena faceva meno male.
20. Hai già avuto incidenti in macchina? Tasto dolente. Abbiate la fortuna di non incontrarmi alla guida.
21. Sprite o 7up? la 7up la fanno ancora??
22. Coca Cola o Pepsi? Coca cola, of course. Ma light e non zero. Cribbio, si sente una differenza assurda. In più la light ha più sodio, che fa tanto bene alla mia cellulite.
23. Lemonsoda o Oransoda? Pelmosoda *tiè!*
24. Caffè normale o con panna? Deca macchiato caldo con dolcificante. Vallo a spiegare alla cameriera cinese.
25. Coperta o piumone? Coperta, pluristrato, pesantissima, che ti toglie l’80% della capacità polmonare. Marito adora chiamarla “coltre”, ma lui è un pò blasè.
26. Lasciare o essere lasciati? Ma chi ha fatto ‘sto questionario??? Un rappresentante di lamette per vene??? Comunque, lasciare sorseggiando cicuta.
27. Zone in cui ti piace essere baciato? Giardini Margherita, Colonne di S. Lorenzo.
28. Film preferiti? The Snatch, perché Brad Pitt zingaro è sublime.
29. Piatti favoriti? “Favoriti”. Hulalà. Abbiamo un ricco dizionario dei sinonimi e contrari .
30. Giorno della settimana? Giovedì, giornata degli happy hour. Prima era il Martedì, perché c’era GAG con Jessica, prima che i fetenti bastardi gestori del centro lo facessero scappare.
31. Canzone attuale? Canzone d’amore/ ammore ammore ammore ammore ammore /che voglia di cantare una canzone / d’ammmoreeee… continuo se volete, sono intonata, eh!
32. Programma della televisione? Blob (era un conato di vomito).
33. Ristorante? Quello della mi’mamma, in alternativa giapponese.
34. Animale? Il koala, penzola lentamente tutto il giorno mangiando foglie, con il perenne sguardo da rincoglionito. Mi identifico.
35. Fiori? No grazie, sto cercando di smettere.
36. Insalata? Iceberg, poco sale, niente aceto e un’esagerazione d’olio.
37. Preferisci dare o ricevere? Ricambiare le inculate. Cinica io?
38. Hai già nuotato nudo(a) al mare o in piscina? Mai, tranne quella volta che si è rotto lo slip del bikini, in pieno agosto, nel fritto misto dei turisti.
39. Ossessioni? Ossessioni? Io non ho ossessioni. Perché tutti mi dite che ho delle ossessioni?
40. Disney o Warner Bros? Pixar, così per depistare.
41. Ristorante o fast-food? Ristorante, purchè non rumoroso. Odio urlare mentre ho la bocca piena.
42. Che nome aveva il tuo pupazzo preferito da bambino? Lisa. CerebroLisa. Ah ah ah. Babba bia che battutona. Mi alzo il gomito da sola va!
43. Quante volte hai fatto l'esame per la patente? Una. I miracoli accadono.
44. Come ti vedi da qui a 10 anni? Moh, fammi prendere gli occhiali.
45. Sei già stato condannato per qualche crimine? Ho rubato un righello, mia mamma si è incazzata come una pantera e me l’ha fatto restituire.
46. Qual è il negozio che sceglieresti per spendere tutti i soldi di una carta di credito? La Rinascente. Adoro i suoi commessi.
47. Cosa fai di solito quando ti senti giù? Mi tiro su.
48.Qual è la parola o frase che dici più spesso? Cazzo (con pronuncia romagnola, ossia “casso”). Ma fai davvero?
49. Qual è la cosa che ti fa più arrabbiare? i “vengo ora a sapere che..”
50. Qual è la cosa più bella del mondo? Il massaggio alla testa che mi fa il mio parrucchiere.
51. A che ora ti corichi? Variabile. Tra le dieci di sera e le otto di mattina.
52. Qual è la persona che meno probabilmente ti risponderà a questa mail? Ah ah, cretini, mica la fowardo.
53. Sport da vedere in TV? Curling. Affascinanti uomini con lo spazzolone in mano.
54. Gusto di gelato preferito? Pino pinguino: bianco, nutelloso e iperingrassante.
55. Macchina? Smart, detta anche “Topina”, vettura di Satana. Per citarne una, domenica scorsa l’antifurto ha deciso di scasinarsi, lasciandomi appiedata e priva di 400 euri. Fallisse la Mercedez.
56. Macchina dei sogni? Lotus Elise, ma si accetta anche Mini Cooper, modello Burago 1:1.
57. Di’ una cosa sulla persona che ti ha mandato questa mail: Caro Chris, non saprai mai se la mia vazina si trova sotto l’ascella destra o sinistra. Morirai con questo tarlo.
58. Frase di un film? Nessuno può mettere Baby in un angolo.
59. Che ore sono? Ma sei ritardato?
60. Per finire da’ un consiglio a chi legge queste righe: non prendere per il culo le persone, sfrutta meglio il tuo tempo.


Nessun commento:

Posta un commento