26.10.10

Miele


C'è un esercito di persone là fuori che ha perso la testa.
Le riconosci dallo sguardo, perché è differente, vacuo.
Non ascoltano i consigli, nemmeno da te che ci sei già passato, che hai sofferto e pagato.
Vogliono sbagliare a tutti i costi, rompersi tutte le ossa.
Loro stessi hanno nascosto la chiave dei problemi; partecipano ad una caccia al tesoro dove sono gli unici giocatori.
Alla fine, non puoi far altro che offrire una spalla e il miele delle consolazione.
La chiamano esperienza.

2 commenti:

  1. Non è facile "ascoltare" Sa. Lo sai bene te. Abbi solo la pazienza di stare accanto a tutte. Si, a tutte. A volte anche solo il tuo pensiero può aiutarle.
    Un caldo abbraccio pastrocchia

    RispondiElimina
  2. Ti voglio bene, pasticcia!

    RispondiElimina