7.12.10

Appunto

Mi sono lasciata accalappiare dall'ennesimo oggetto di culto del momento. Ci sono caduta ancora, per ben due volte. La prima, regalo inaspettato e inconsapevole del suo valore, l'ho dimenticata per mesi nella libreria. La seconda volta sono andata a cercarla, a sceglierla con cura in base alle mie esigenze, per appuntarci le attività e dare spazio mentale ad un nuovo anno.
Sto parlando delle Moleskine, agende e taccuini ritornati in auge di recente. E devo dire che cedere ad una tale moda mi fa piacere. Mi piace la sensazione di fare un passo indietro, stringere una penna tra le mani, poter imprimere sulla carta in ogni dove e in qualsivoglia attimo, ispirazione o necessità.
Vuoi mettere il fascino di sfogliare le pagine anziché affidarsi ad una sterile memoria virtuale?

Nessun commento:

Posta un commento