4.4.11

La regola

Alla fine la regola generale vale sempre: il mondo lo conosci per come questo è entrato in contatto con te. Senza scuse. Tutto ciò vale per le esperienze, sentimenti e, soprattutto, le persone.
Capita pure che l'idea di una persona debba fare i conti con la realtà, presentando inevitabilmente un credito o un debito con quello che la mente si era disegnata nella testa.
Filosofeggiare non mi si addice come voler indossare un paio di tacchi alti, ci provo pur mancando di disinvoltura.

Nessun commento:

Posta un commento