12.6.19

#1 - Mio figlio non mi mangia

Mi hanno detto di tornare a scrivere. Di fatto se non hai le forze di produrre endorfine con lo sport, perlomeno butta fuori con la scrittura. Il senso è questo. 
Non scrivo da troppo, però ci penso, mi dico dovrei ricominciare, ma poi quello legge e chissà che pensa. Pensa un po' sticazzi.
Il cruccio c'è, un tarlo grosso, largo è profondo. Il pensiero è uno: mio figlio non mi mangia. E' bello pinzo, ma lui vuole solo il latte. Manco stiamo a parlare di latte di tetta. Lui vuole quello artificiale: un prodotto industriale delle grandissime multinazionali.
Mio figlio rifiuta le pappe classiche, il cucchiaino, la frutta frullata omogeneizzata o tal quale. Rifiuta l'autosvezzamento. Di fatto rifiuta tutto tranne il latte. Ok ha sette mesi quasi otto, ma tutti sono partiti con il loro bel pappone, e lui no. Lui serra la bocca, gira la testa e piange. E io non me ne faccio una ragione. 
Ma adesso ciao, devo uscire. Torno domani con un altro piantino.

Nessun commento:

Posta un commento