Pagine

Informazioni personali

15.1.22

15/365 La mia famigerata zuppa rossa

Un freddo così becco già da novembre non lo ricordo davvero, ma tant'è. E così, appena si abbassa la temperatura, almeno una volta alla settimana va in scena "la zuppa rossa". Grandissima rottura di coglioni per i poveri bambini, che la ruminano sino allo sfinimento delle loro povere mascelline.

A Natale del 2019, quasi da tradizione, lasciamo i bambini in compagnia delle nonne e andiamo alle Terme della Fratta per passare un pomeriggio a sollazzo nelle calde acque termali. Usciti da lì, non rinvigoriti, ma solamente ammorbiditi, ci aspetta un chiosco di piadina (quella spessa un dito). Una birretta a stomaco vuoto, internet, e tac, il guai è fatto: Robot KitchenAid in superoffertona a 500 euro. E siccome Eros faceva una gran fatica con le pappe, e adesso vedrai cosa ti preparo, ci facciamo tanta di quella roba. Credevo di aver comprato il Bimby spendendo la metà. 

Invece niente, due ricette e basta ci faccio.

1) Verdure cotte al vapore

2) Zuppa Rossa

Ecco di seguito la famigerata zuppa rossa che potrete fare anche in pentola  meno sbattimento perché avrete meno cazzilli da lavare.

Ingredienti:

- 1/2 Cipolla

- 1 gambo Sedano

- 1 Carota

- 3 cucchiai Olio EVO

- 100 g Fave secche decorticate

- 100 g Quinoa

- 100 g Orzo

- 100 g Lenticchie arancioni decorticate

- 900 ml Acqua

- 250 ml passata Pomodoro

- Sale fino qb

STEP 1: Con la lama di affettano finemente Cipolla + Sedano + Carota.

STEP 2: Togliere la Lama e inserire Impeller.

STEP 3: Con spatola di silicone tirare giù verso la base la verdura sminuzzata, aggiungere l'olio. 3 minuti, 130°C, Velocità 2.

STEP 4: Aggiungere: Fave + Quinoa + Orzo + Lenticchie + Acqua + Pomodoro + Sale. 35 minuti, 100°C, Velocità 2.

Fatto, basta. Si può aggiungere un goccio di olio EVO crudo una volta scodellato.



Nessun commento:

Posta un commento