Pagine

Informazioni personali

26.1.22

26/365 Cose random di questi giorni

1) La scorsa settimana sono quasi caduta da ferma con la bicicletta. Ho perso equilibrio una volta scesa dalla RadWagon una volta arrivata alla scuola di Eros. Ci siamo semi accasciati su una macchina parcheggiata, e non riuscivo a tirare più su quella bestiona. Per fortuna c'era una mamma che mi è venuta in aiuta. Morta di paura e vergogna, ma stiamo benone. La tentazione è di non usarla più, ma ehi, bisogna subito saltare in sella prima che arrivi la paura.

2) Ester ha in programma domenica prossima l'esame per salire di livello (cintura tutta gialla) a Taekwondo. Sono passati due anni dall'ultimo esame, colpa della pandemia anche questo. Guardo le bambine leziose che si vestono con abitini fru fru, collant, stivaletti graziosi, molletta qui, smaltino lì, e magari fanno danza. Mia figlia mi somiglia in questo, pantaloni, capelli corti ché mi danno fastidio altrimenti, e poi calcia duro. Che soddisfazione.

3) Stranamente da inizio anno sono più tranquilla. Mi irrito di meno, mi scivola un po' tutto come se fossi ricoperta di olio. Non è indifferenza, ma è cercare in maniera forzata di dare il giusto peso. Di non prendermela se qualcuno non si fa sentire, che ognuno c'ha la propria vita, i propri problemi e gli scazzi. O forse è solo merito del magnesio che assumo con regolarità quotidianamente. Il magnesio potrebbe salvare il mondo, ma non ce lo dikono!

4) Ieri ho preso Ester da scuola, mentre uscivo dall'auto ho visto il suo maestro che usciva dando la mano a sua moglie. Mi si è riempito il cuore di tenerezza, perché bisognerebbe coltivare ed esaltare questi semplici gesti.

5) Uno strano impulso mi ha fatto comprare il latte condensato per la prima volta. Che cosa devo farci ora? Lo scopriremo forse presto.

Nessun commento:

Posta un commento