Pagine

Informazioni personali

22.2.22

53/365 (22 Feb) Le solite cose

 Di oggi non ho molto da dire:

- Al lavoro il nuovo capo sembra ok, ma la situazione è così incancrenita da anni di non-gestione che servirebbe un bel taglio netto di certe teste. Zac via e si ricomincia, ma si tratta comunque di persone con una certa età e una famiglia. 

- Ester è tornata da scuola zoppicante, oggi è stata la volta della distorsione alla caviglia. Povera stellina, non riesco capire quanto c'è e quanto ci faccia. Nel dubbio, Voltaren emulgel (Sì, ca*amin*hia, anche se è piccola, non ci faccio il bagno dentro!).

- Quando riprendo Eros alla asilo scuola materna dell'infanzia, e per sbaglio arrivo nell'orario dove ci sono i soliti ritardatari che invadono immancabilmente il post scuola, becco sempre la str0nza madre impietrita. Sta lì, commento cretino random, ammorba l'educatrice (che m1nchi4 c'avete sempre da chiedere, e tutti i giorni che Dio manda in terra?). Sta palesemente tra i coniglioni in barba alle norme anti-Covid. Ma ce la fai?

- Ho fatto la spesa e non trovo i cracker Doriano, che sono i cracker più buoni in assoluto su questo pazzo mondo. Sfido chiunque dire il contrario. Pare che il loro monopolio sia di Lidl. (Si dice del Lidl o della Lidl? Qualcuno mi illumini.)

Nessun commento:

Posta un commento