Pagine

Informazioni personali

3.3.22

62/365 (3 Mar) Sii gentile, sempre

Puoi facilmente scoprire se un tuo contatto WhatsApp ti ha rimosso dalla sua rubrica (oppure non ti ha proprio mai salvato) in tre semplici mosse:

- Creare una lista broadcast su WhatsApp (sicuramente Aranzulla ti spiega meglio di me di cosa si tratta) includendo il numero in dubbio (servono minimo due contatti).

- Inviare un messaggio dalla lista broadcast. Se il tuo numero è salvato nella rubrica di tizi* il messaggio viene recapitato con doppia spunta grigia, altrimenti con una spunta. 

- A tizi* incriminat* si manda subito un secondo messaggio (no broadcast), e se compare doppia spunta: bingo, non eri salvato.

Ti chiederai, perché questa breve lezioncina di pubblica utilità?

Perché la vita ci dà lezioni tutti i giorni e nemmeno in maniera tenera? Anche.

Perché in realtà le persone sincere si contano sulla dita di una mano, ti dicono che va tutto bene ma non è vero.

Non sai cosa spinge a cancellarti, almeno in questo modo. Non sappiamo neanche quello che stanno passando, ma noi per gettare semi di pace e rimanere superiori a questi mezzucci dobbiamo sempre essere comprensivi e gentili, e magari porgere anche un fettina di culo, dato che ci siamo. 



Nessun commento:

Posta un commento